Tenere un diario alimentare in cui annotare i disturbi e l'alimentazione e metterli a confronto. Questo può aiutare il medico a capire meglio i sintomi.

Cercare di seguire un'alimentazione povera di grassi e ricca di proteine.

Avere cura di mangiare lentamente. Mangiare pasti piccoli e frequenti.

Prima di tutto, evitare cibi che gonfiano come bevande gassate, cavoli, fagioli, ceci, cipolla, porri, piselli, noci, ecc. In secondo luogo, evitare latticini, spezie, alcolici, bevande toniche, minestre pronte, cacao, dolci, caffè, tè e cioccolato. 

Svolgere attività fisica da 3 a 5 giorni alla settimana, ogni volta per 20-60 minuti.

Il dolore addominale può essere alleviato con l'applicazione di un leggero calore.

Se possibile, evitare le situazioni che causano nervosismo o stress. Tecniche di rilassamento quali yoga o meditazione oppure una passeggiata nella natura possono aiutare.

GELSECTAN® - In caso di sindrome dell'intestino irritabile (IBS)

1-2 capsule 2 volte al giorno assicurano un rapido sollievo dai sintomi della sindrome dell'intestino irritabile con diarrea, gonfiore e dolore. Gelsectan® aiuta a ripristinare la naturale funzione intestinale grazie alla sua innovativa duplice modalità d'azione.